Presentazione della domanda

La domanda può essere presentata, nel periodo di apertura dello sportello, attraverso modalità online con firma digitale.  

Di seguito si elencano i passaggi obbligatori richiesti dal sistema online per la presentazione della domanda:

  1. Registrazione alla piattaforma online (la registrazione va effettuata utilizzando un indirizzo di posta elettronica ordinario, non PEC);
  2. Caricamento dei dati richiesti dall’interfaccia online. Sarà possibile effettuare modifiche ed integrazioni dei dati inseriti anche in momenti successivi, riaccedendo al sistema utilizzando le credenziali definite in fase di registrazione;
  3. Inserimento sulla piattaforma dei seguenti documenti obbligatori (estensioni file consentite: pdf, doc, docx, xls, xlsx, jpeg, jpg, npg; dimensione massima 10MB ciascuno):
    • Allegato 1 - Dichiarazioni impresa richiedente "parametri dimensionali e aiuti di stato";
    • Pre-delibera bancaria;
    • Visura camerale (validità massima 6 mesi);
    • Copia del documento di identità del firmatario;
    • Diagnosi energetica o Progetto (a seconda del caso specifico, come previsto dalle Linee Guida);
    • Preventivi di spesa;
    • copia del documento INFORMATIVA E CONSENSO PRIVACY firmata da ogni soggetto indicato come garante sulla pre-delibera bancaria, con copia del documento di identità;
    • nel caso in cui siano presenti garanti: ultima dichiarazione dei redditi (se persone fisiche) o ultimo bilancio se aziende;
    • Situazione economica infrannuale (stampa contabile conto economico trimestre/semestre ante presentazione domanda);
    • Documentazione contabile dell'impresa richiedente:
      • se DITTA INDIVIDUALE: ultime due dichiarazioni dei redditi;
      • se SNC: ultime due dichiarazioni dei redditi della società; ultimi due bilanci chiusi; ultima dichiarazione dei redditi dei soci;
      • se SAS: ultime due dichiarazioni dei redditi della società; ultimi due bilanci chiusi; ultima dichiarazione dei redditi dei soci accomandatari; ultima dichiarazione dei redditi dei soci accomandanti solo se garanti;
      • se SOCIETA' DI CAPITALI: ultimi due bilanci chiusi; ultima dichiarazione dei redditi dei soci solo se garanti; ultima dichiarazione dei redditi del titolare effettivo solo se garante;
  4. Apposizione della firma  digitale, attraverso l’apposito software previsto dal kit di firma in dotazione all’impresa, sul modulo di domanda.
  5. Caricamento sull’interfaccia online del file (estensione .pdf.p7m) generato attraverso l’apposizione della firma digitale ed invio della domanda al Gestore;
  6. L’operazione di cui al punto 5 produce in automatico l’attribuzione da parte del sistema del numero di protocollo della domanda di agevolazione.

Entro 24 ore dall'invio della domanda, l'impresa riceverà messaggio di conferma dell'avvenuta ricezione da parte del sistema, con assegnazione del numero di protocollo attestante data e ora di ricezione.

Per il dettaglio della documentazione da presentare e le modalità di compilazione della domanda online consulta la sezione Modulistica

Il gestore, attraverso gli sportelli territoriali, mette a disposizione un servizio di accompagnamento e supporto all’impresa nell’individuazione e nel rapporto con la Banca.